Home

 

Psiche Formazione e Clinica    Facebook

Aggiornamento giugno 2022

14-16 aprile 2023
presso Best Western Hotel Galles,
Piazza Lima 2, Milano

PSICOTERAPIA RELAZIONALE INTEGRATA 

Modelli formativi e pratica clinica a confronto 

1° Congresso di Psiche Formazione e Clinica

Iscrizione al congresso

 Il gruppo che si è costituito intorno a Psiche Formazione e Clinica vuole promuovere una riflessione su un’idea di integrazione che affronta in modo innovativo alcuni elementi strutturali in merito al lavoro in équipe. L’idea di integrazione, intesa come conoscenza di vari approcci terapeutici e scelta di uno di essi mantenendo vivo il confronto con gli altri, è l’elemento che fonda questo nostro primo congresso, come base di una formazione alla psicoterapia, soprattutto per chi intenda andare al di là dei confini del proprio studio professionale e operare in ambito istituzionale e sociale, dove è fondamentale il lavoro d’équipe. La nostra intenzione è promuovere questo confronto e incentivarlo al fine di favorire un lavoro d’équipe, e di gruppo in senso lato, dove operatori di varia estrazione e con varie competenze possano lavorare in modo congiunto e sintonico. 

L’esperienza del lavoro d’équipe appartiene a molti di noi, e riteniamo di poter offrire il frutto di quest’esperienza a chi sia interessato in modo particolare a mantenersi in un rapporto dialogico e dialettico con i colleghi e gli operatori con cui viene a contatto, per potersi “integrare” e strutturare interventi consoni alle situazioni sanitarie e sociali che si caratterizzano nella complessità. Così è nata Psiche Formazione e Clinica, e dopo un periodo di confronto, fra noi e in sinergia con altre realtà con le quali è emersa una sintonia di intenti, proponiamo questo congresso, incentrato sul tema dell’integrazione, con particolare riguardo al lavoro istituzionale e sociale. 

Il congresso è strutturato su tre giornate: nella prima verrà affrontato il tema dell’integrazione, in ambito istituzionale e non, negli aspetti terapeutici, didattici e formativi; nella seconda ci saranno due sezioni: una che comporterà il riunirsi in piccoli gruppi per discutere dei contenuti emersi nella prima giornata, l’altra, denominata “Sinergie”, nella quale gli interventi verteranno su varie forme di integrazione che toccano tangenzialmente la prospettiva proposta nella prima giornata, in un intreccio fecondo e costruttivo; nella terza avremo il report di quanto emerso nei piccoli gruppi e cercheremo di tirare le fila di un discorso che rimarrà comunque aperto a nuovi incontri e dibattiti, e all’eventuale costituirsi di nuovi spazi formativi.

 Partecipano all’evento come relatori: Giorgio G. Alberti, Daniela Bosetto, Riccardo Canova, Andrea Costa, Silvia De Carli, Luciano Di Gregorio, Tina Faglia, Marina Giampietro, Pietro Roberto Goisis, Chiara Massazza, Leonardo Meneghetti, Anthony Molino, Saverio Ruberti, Emanuele Tomasini,
Fabio Vanni 

Coordinano l’evento: Roberto Carnevali, Girolamo Lo Verso, Alessandra Micheloni

Per questo evento verrà fatta richiesta di crediti ECM. 

Iscrizione al congresso

 

Psiche Formazione e Clinica – Nascita e sviluppo di un progetto

Psiche Formazione e Clinica –  Contatti

Psiche Libri        Facebook

 

Aggiornamento fine giugno 2022

In concomitanza con il SEMINARIO NAZIONALE DEL 25 GIUGNO 2022 (POLICLINICO – AULA ANFITEATRO, VIA PACE 9, MILANO) LA PSICOTERAPIA PSICODINAMICA: FRONTIERE ATTUALI esce un nuovo libro, PSICOTERAPIA RELAZIONALE INTEGRATA, Modelli formativi e pratica clinica a confronto, a cura di Roberto Carnevali e Alessandra Micheloni, che anticipa i temi del Congresso che descriviamo qui a fianco, nella sezione Psiche Formazione e Clinica. Il libro viene realizzato per ora solo in cartaceo e in tiratura limitata, e accompagnerà col suo argomentare chi vorrà partecipare all’evento e tutti coloro che sono interessati ai nostri temi.

All’inizio di giugno è uscito un nuovo libro contenente una favola illustrata, rivolta ai bambini più piccoli, La bolla di Lulù, di Manuela De Luca e Valentina Generani. Le autrici si sono interrogate su quale potesse essere uno strumento adatto per parlare ai bambini di età prescolare dei loro vissuti in questo periodo di emergenza, ed è nata la storia di Lulù, una bambina vivace che da un giorno all’altro si trova a dover vivere in una bolla. L’emergenza Covid-19 è stata solo lo spunto di partenza, poi è nato un albo illustrato che parla della noia e della solitudine che i bambini possono provare in diversi momenti. Per ora questa favola esce solo in formato e-book, ma entro la fine di giugno sarà prodotta anche in formato cartaceo.

Ricordiamo le nostre ultime pubblicazioni.

Dallo spettacolo Post Scriptum, dramma in due atti di Roberto Carnevali, rappresentato in novembre 2021 a Milano al Teatro Guanella, è stato realizzato un video che viene venduto nel formato di chiavetta USB, allegato al testo dello spettacolo. Il cofanetto composto da testo+USB è in vendita sia on line che nel nostro punto vendita di Milano, e contiene anche il libro POST SCRIPTUM, Romanzo familiare tra sogno e realtà, in formato cartaceo, e dà diritto allo scarico gratuito dello stesso nella versione in formato e-book.

Alla fine di marzo è uscito un nuovo libro, frutto della collaborazione con il Centro Psiche e Soma  di Pioltello, che contiene la testimonianza di un percorso di vita nel quale l’autrice mette a nudo pensieri, emozioni e sentimenti con una scrittura empatica e coinvolgenteLa bambina che amava tanto giocare, di Isabella Naldi esce nel solo formato cartaceo e può essere acquistato on line o nel nostro punto vendita di Milano. La prima stampa del libro, presentato l’11 maggio presso il Centro Psiche e Soma di Pioltello, è già esaurita, e abbiamo proceduto alla ristampa.

Ricordiamo che dal 15 ottobre Psiche Libri ha aperto un punto vendita a Milano, in via Ozanam 10/A, a pochi passi da Corso Buenos Aires e dalla stazione della Metropolitana di Piazza Lima (MM1-Rossa)L’accesso al punto vendita avviene solo per appuntamentoLa visita non comporta alcun vincolo di acquisto.

Vi ricordiamo infine i tre libri precedentemente usciti in formato cartaceo:
1. La coda della lucertola, Lutto e rinascita nello sguardo di un bambino, di Veronica Tresoldi è un libro in cui l’autrice, a complemento di La lucertola che perse la coda, riprende il tema del lutto,  sviluppando il discorso in varie direzioni e offrendosi come riferimento per genitori e insegnanti;
2. Michela Morgana, già nostra autrice con Il fango e il loto,  a dieci anni di distanza ci propone La cerimonia del caffè, Riflessioni semplici sul vivere e il morire, che spazia su vari temi, tra i quali, nel perdurare della pandemia, quello della vita e della morte, trattato in modo originalissimo; abbiamo colto l’occasione per proporre la ristampa, in una nuova edizione, di Il fango e il loto, che è andato esaurito e ancora ci viene richiesto;
3. infine Post Scriptum, Romanzo familiare tra sogno e realtà, di Roberto Carnevali,  si colloca a cavallo tra la narrativa e il teatro, in un percorso che prende le mosse da Panni sporchi, prima opera narrativa dell’autore, arrivando a riconcepire un racconto della raccolta come opera teatrale.

La presentazione dei tre libri, divisa in tre parti, è visibile su You Tube 

Prima parte 
Seconda parte
Terza parte

 Venite a vedere il negozio.

Psiche Libri – La storia